Questo programma serve per calcolare la caduta di pressione, il peso e l'area di spinta delle colate fredde (materozze). 

I dati elaborati, oltre che essere significativi di per se, servono come input per gli altri applicativi del:

  • calcolo del tempo ciclo e

  • verifica della fattibilità e scelta della pressa.

I dati ricavati possono essere memorizzati, ed inviati automaticamente agli altri programmi, i quali, al lancio, li caricheranno come dati di default. Il programma lavora con una serie di layout predefiniti, per descrivere la materozza basterà compilare i campi con i parametri d'input richiesti.

Se viene scelto il layout a "pettine", quello più utilizzato e non equilibrato, dopo l'elaborazione d'uso, è possibile passare un un secondo quadro per l'equilibratura reologica. In pratica il programma eguaglia (se il layout lo consente) le cadute di pressione di ogni singolo punto, fa quest'operazione variando i diametri sia della dorsale principale, sia delle derivazioni.

Interattivo come tutti gli altri applicativi del microcae, consente l'ottimizzazione del peso e delle cadute di pressione. E' possibile, ad esempio, confrontare layout diversi, equilibrati e non, senza perdere i dati relativi alle elaborazioni precedenti. 

Michele  Gambelli
Formatore tecnico

sito:          www.microcae.com
e-mail:   
  gambelli@microcae.com 
tel. cell:   335 6890 216